Poste Italiane: possibili ritardi!

A SEGUITO DELL’EMERGENZA SANITARIA IN ATTO

POSTE ITALIANE COMUNICA

CHE NON E’ POSSIBILE EROGARE

IL SERVIZIO POSTALE A PIENO REGIME.

SONO QUINDI POSSIBILI RITARDI

NELLA RICEZIONE DELLE COMUNICAZIONI

RELATIVE AI CONTRATTI SOTTOSCRITTI CON LA BANCA.